Vacanze in famiglia: 3° puntata

Terza ed ultima puntata della nostra mini-serie vacanziera: le isole Barbados, un paradiso in terra in cui crogiolarsi tra sabbia soffice come farina, acqua cristallina, uccelli tropicali e accoglienza del posto. È una meta immancabile nella wishlist del turista perfetto e scoprirete, cari lettori, essere anche irrimediabilmente a prova di bambino. Leggere per credere, noi nel frattempo vi consegniamo l’ultimo family-pack.


Buona lettura dal team Vervene.



ISOLE BARBADOS



Dove alloggiare?



Non è stato affatto semplice selezionare la struttura ideale, tra le mille proposte eccellenti che costellano le isole Barbados, tuttavia una scelta andava fatta ed è così che vi presentiamo il St Peters’s Bay Luxury Resort and Residences. Una meravigliosa struttura a cinque stelle direttamente affacciata sul mare dei Caraibi.


È la soluzione ideale per le famiglie, tanto dal punto di vista della posizione geografica, quanto dal punto di vista dell’organizzazione interna: i livelli di pulizia ed igiene sono eccellenti, gli spazi del Resort ben distribuiti e d’immediata comprensione, la spiaggia privata si trova ad un passo dalle sistemazioni ed è completa di lettini, ombrelloni e attrezzature per sport e giochi in acqua. Ancora, sono presenti un bar e un ristorante, un’ampia piscina esterna ed una zona Wellness completa di Spa e palestra. Non mancherà la possibilità di organizzare gite ed esplorazioni in giornata, grazie al prezioso supporto dell’ufficio turismo dedicato agli ospiti della struttura.


In ultimo, la ciliegina sulla torta: oltre a camere e suites, la struttura offre ai suoi ospiti la possibilità di affittare intere ville sulla spiaggia, noi in particolare vi suggeriamo la Villa Premium fronte spiaggia con doppia camera da letto, zona pranzo completa di forno, piano cottura, frigo ed utensili da cucina, zona soggiorno, ampio bagno e splendido patio fronte mare finemente arredato. Una vacanza in paradiso circondati della privacy di cui ogni famiglia ha bisogno.


Le attività da non perdere?

Spesso si pensa che le vacanze ai Caraibi siano fatte unicamente di mare, sole e cocktail tropicali, non è del tutto vero, Barbados in particolare ha moltissimo da offrire ai turisti, presentandosi loro con un eccezionale curriculum basato su un patrimonio storico, culinario ed artistico da 110 e lode.


Tra le attività in superficie, o fuori dall’acqua, nelle quali coinvolgere l’intera famiglia vi segnaliamo: Crop Over Festival, il carnevale di Barbados, che si svolge proprio nei mesi tra giugno ed agosto; un’escursione in catamarano alla scoperta delle tartarughe marine Hawksbill (giganti), insieme alle quali voi e i vostri bambini potrete nuotare in totale sicurezza; tappa culinaria al villaggio di pescatori di Oistins dove regalarsi un’esperienza di street food locale davvero golosa.



Una tappa alle spiagge più belle dell’isola tra le quali vi indichiamo: Crane Beach e Mullins Beach.


Barbados Wildlife Reserve

E in ultimo, un’intera giornata a contatto con la natura ed i suoi abitanti, gli animali. Stiamo parlando di Barbados Wildlife Reserve, una riserva naturale in cui trovarsi a tu per tu con scimmie verdi, tartarughe, iguana, pellicani e cervi. Un paradiso per gli amanti degli animali.






Passiamo ora alle attività in fondo al mar e in questo caso vi suggeriamo Atlantis Submarines, per vivere un’avventura sott'acqua immersi tra i coloratissimi fondali caraibici a bordo di comodi, spaziosi e sicuri sottomarini. Voi e i vostri bambini potrete esplorare il litorale caraibico protetto dalla barriera corallina ed osservare pesci, coralli, spugne e cavallucci marini nel loro habitat naturale, il tutto immersi ad oltre 40 metri di profondità, senza la scomodità di muta e bombole! Ideale per tutta la famiglia.


Cou Cou

Per sublimare l’esperienza alle Barbados occorre fare capolino ad un ultimo, imprescindibile dettaglio: la gola. Esatto cari lettori, tra le virtù di questa terra c’è anche la cucina che vede il pesce, acclamato protagonista. A tal proposito vi suggeriamo di assaggiare il Cou cou, piatto nazionale simbolo dell’isola a base di Flying fish (pesce volante), crema di farina di mais e purè di okra.












E con questa terza puntata si conclude la saga "Vacanze in famiglia" cari lettori, con la speranza che sia stata tanto gradevole, quanto utile.

Continuate a seguire Vervene Magazine per scoprire le future sorprese che abbiamo in serbo per voi.

©2018 Federica Ghiozzi All right reserved
 

Cantù (Co) Italy info@vervene.it
 

 P.IVA: 03820010134

 

Privacy Policy

 

Cookie Policy