Tepore e bontà: Benvenuti in Trattoria Riposo



Benvenuti in Brianza! Oggi, cari lettori, vi porteremo alla scoperta di una trattoria speciale, immersa nel fascino della territorialità e dedita alla ricerca della qualità, nella scelta delle materie prime. La "Trattoria Risposo” è così, sospesa tra la tradizione della buona cucina casalinga e la riforma di ricette ed ingredienti, sempre più vicini ad una società che cerca, nel confortevole e rassicurante trascorso, un pizzico di rigogliosa novità. Avvolta dai verdi boschi che delineano la strada per Alzate, si erige con timida audacia, una deliziosa casa bianca, dall'aspetto famigliare ed informale, uno chalet cittadino che nella sua candida essenzialità, si prepara ad accogliere con calore e premura i suoi ospiti. Circa cinque anni fa, il locale, che fino ad allora vestiva i panni di una pizzeria, venne completamente ristrutturato, riaprendo le sue porte ai clienti con vesti totalmente rinnovate: spazi interni dalle dimensioni moderate proposti in chiave rustica e chic, amabili dettagli, cura nell'apparecchiatura ed impeccabile disposizione degli oggetti “attori” che animano la sala, un occhio di riguardo al verde e toni perfettamente bilanciati, il tutto avvalorato da due ingredienti esclusivi che solo una realtà familiare sa regalare: tepore e convivialità. Esatto, la Trattoria Riposo non è solo un giovane fiore all’occhiello, è soprattutto e innanzitutto una famiglia. Una splendida squadra, la famiglia Gilardoni, composta da mamma, papà e tre prodi figlie che, insieme, affiancati da una non indifferente dose di impegno e dedizione, hanno saputo rendere peculiare e affascinante la loro personale eredità.


À la carte


Ed è così che, dopo avervi presentato questo delizioso vanto territoriale, spostiamo i riflettori sul dietro le quinte di ogni ristorante che si rispetti: la sua cucina. Per introdurci all'argomento, la più giovane tra le tre figlie, ci racconta la costanza e l’amore con i quali vengono nutrite e coccolate le ricette, soffermandosi in particolare su una trilogia di esclusività: qualità come valore aggiunto, gioia in cucina e territorio, tre prodighi elementi, riproposti nel menù in versione commestibile.

Partiamo per esempio dalla qualità e in questo caso la Trattoria Riposo ci indirizza verso tre piatti che risaltano proprio grazie all'idillio delle materie prime che li compongono: Pappardelle al ragù di selvaggina; Risotto al pesce persico; Missoltino slow food essiccato al sole. Tre ricette peculiari della Trattoria che avrete il piacere di degustare ogni qual volta lo vorrete perché, indipendentemente dalla stagione, le trovate sempre riproposte nel menù.



Passiamo ora alla gioia in cucina, nel creare e nel donare, nel condividere e nell'evocare gusto e olfatto, in questo caso veniamo guidati alla volta di tre ricette che sono gioia allo stato puro: Tortellini fatti a mano con ripieno di carne; Risotto mantecato con zucca e porcini; Casoela, quest'ultima è una specialità locale, strettamente legata alla stagionalità, dunque per goderne il gusto particolare e deciso, i mesi autunnali ed invernali sono l'ideale.


In ultimo il territorio, interpretato e proposto alle volte in tutta la sua nobile integrità, alle volte in chiave gourmet, per un risultato saporito, appetitoso e sorprendente: Toc di Bellagio; Tagliolini con bottarga di lago, lavarello, missoltino e pesce persico; Strudel di coste e zincarlin con misticanza e dressing alla melagrana. Un piccolo appunto: Il Toc di Bellagio è uno dei vanti della cucina locale, tanto che la Trattoria gli dedica con piacere serate di assoluto protagonismo, durante le quali uno chef speciale, direttamente da Bellagio, viene e incanta gli ospiti con il suo rinomato Toc.


Il menù di Natale


In un giorno speciale come il Natale sono pochi i vezzi davvero importanti dei quali dovremmo circondarci: amore, famiglia, gioia e condivisione ed è proprio a nome di questi fondamenti che la Trattoria Riposo, ci invita a trascorrere il giorno più meraviglioso dell’anno in sua compagnia, tra le calde e sicure mura della struttura, accomodati e circondati dai nostri cari, riscaldati dal tepore e dall’atmosfera e coccolati dallo staff e dalla cucina, pronti a gustare ciò, che con amore, ci viene proposto. Ecco un assaggio del menù natalizio: tra gli antipasti troveremo dei Gamberoni con zenzero e guacamole, Bignè al topinambur, Millefoglie di carciofi e slinzega o ancora Frittella di bitto con composta di mirtilli e cavolo cappuccio. Come primi piatti verranno proposti un Risotto mantecato alla rapa rossa con fonduta di taleggio e nocciole tostate e delle Lasagnette gratinate al radicchio e crema di zucca. Si prosegue poi con il secondo, Vitello “al Cucchiaio” con salsa al pepe rosa, melograno e purea di patate. E per concludere in dolcezza Spuma di frutti rossi e Veneziana artigianale.




Il team Vervene e la Trattoria Riposo vi augurano Buone Feste, a seguire i dettagli che potranno esservi utili per contattare la struttura e conoscerla più da vicino:


Indirizzo: Via per Alzate, 125 Cantù (Co) Recapito telefonico: 031 707 3695

©2018 Federica Ghiozzi All right reserved
 

Cantù (Co) Italy info@vervene.it
 

 P.IVA: 03820010134

 

Privacy Policy

 

Cookie Policy