Moda sposa 2021: romanticismo Vs minimal chic

Care lettrici benvenute nella nuovissima rubrica "Sì, lo voglio!", lo spazio dedicato al sognante mondo dei matrimoni nel quale vi proporrò, di settimana in settimana, una successione di articoli e approfondimenti a tema wedding tra moda e tendenze, abiti da sposa, colori, tessuti e accessori, cerimonie, fiori, location e banchetti!


Ma prima le presentazioni, io sono Giovanna, Gio per gli amici, ma gli sposi mi conoscono come SuGarLand e nel mio mondo "zuccheroso" li accompagno fino al giorno delle nozze! Sono una sognatrice, curiosa, razionale, empatica, amo creare e imparare cose nuove. La mia passione per la moda e il design ha trovato un buon equilibrio col mondo del marketing digitale, facendone consapevolezza e spunto per chi cerca aiuto in rete. E in questa rubrica, realizzata in collaborazione con Vervene Magazine, Sì, lo voglio!, è ciò che farò: una full immersion nel mondo del wedding tra tulle, confetti, fiori e colori! Quel mondo zuccheroso che da piccole abbiamo tutte sognato almeno una volta!


E allora iniziamo, buona lettura!


(Abito, Jesus Peiro)


Si scrive abito da sposa, ma si legge sogno!


Eh si, care ragazze, quante di voi sognano di indossarlo almeno una volta nella vita! Forse per tante sposine, questo sogno si è prolungato a causa della pandemia, ma l'attesa accresce l'emozione, non dimenticatelo!


Nonostante il 2020 ha "sconvolto" le vite di ogni essere umano della Terra, la moda ha continuato a creare e ricercare nuove tendenze anche in fattore bridal. E dato che l'amore non si ferma, scopriamo insieme cosa propone il 2021 nel mondo della moda sposa.


(A partire da sinistra, due abiti da sposa firmati Blumarine; a destra un modello della designer israeliana Pnina Tornai)


L'abito tradizionale, quello in stile principessa, non passerà mai di moda, anzi si rafforza: gli stylist infatti giocano con lo stile vittoriano e nello stesso tempo raccontano di una sposa moderna, dove "tutto è permesso".

Le passerelle internazionali ci hanno proposto abiti da sposa ricchi di fiori 3D, drappeggi, volant e plissé; nonché colletti, fiocchi, pizzo sangallo, e ancora, maniche a sbuffo, mantelle e stole per quanto riguarda lo stile classico, romantico, retrò. Mentre per la sposa audace, modaiola, gli stilisti bridal hanno scelto lo slip-dress, un abito-sottoveste di raso in seta con spalline sottili che si ispira alla linea lingerie, mini dress e pantaloni. Novità dell'anno è il modello a sirena bohochic: realizzato totalmente in pizzo e tulle, rivisitato in una versione più sensuale che mai.