La gemma del Rinascimento

Un tuffo introduttivo nella città protagonista di questo intenso e gioioso Giugno. Firenze spogliata dei suoi segreti e svelata attraverso la sua storia ed il suo indissolubile legame con la Moda.



Il mese di Giugno porta con sé la splendida aria estiva che finalmente tutti noi possiamo respirare. Per molti coincide con l’inizio delle vacanze, dopo un intenso anno scolastico passato ad accrescere la cultura personale, o dopo la fine di un altro anno universitario che avvicina i giovani studenti al prossimo mondo del lavoro, o ancora si conclude l’esperienza degli insegnanti che si spogliano dalle vesti del loro nobile compito e si preparano ad accogliere a braccia aperte la preparazione dell’anno venturo. Per molti di noi Giugno non coincide esattamente con l’inizio delle vacanze, tuttavia la gioia e l’attesa dell’estate rendono questo mese piacevolissimo da vivere, accompagnato dalle calde e soleggiate giornate che, anche per i più ombrosi, portano con sé grandi sorrisi e buonumore.

Giugno si accinge a presentarci una nuova stagione e per omaggiare questo mese così radioso ho scelto un tema che ci terrà compagnia a suon di racconti e curiosità.

Il tema di questo mese è la città di Firenze, che, grazie alla celebre azienda Italiana Pitti Immagine, regala alle industrie del design e della moda un Giugno ricco di aspettative, di attesa e di splendide novità.


Il nostro viaggio inizia qui…


La nostra bella Firenze è quasi certamente l’icona tra le città artistiche Italiane. Considerata uno tra i più affascinanti gioielli Rinascimentali al mondo, rappresenta la bellezza e la genialità Italiane, è stata patria di menti artistiche ed illustri, come Botticelli, Michelangelo, Donatello, Dante e Leonardo…

Chiunque la visiti non ne rimarrà deluso, questo è certo, la città è densa di storia, arte e cultura, tanto che passeggiare per le sue curate vie riempie di orgoglio il cuore dei cittadini del mondo.



A spasso per il centro storico


Il primo itinerario che vorrei sottoporre alla vostra attenzione consiste in una passeggiata all'insegna della storia, della pittura e della scultura Fiorentine, che può essere facilmente intrapreso a piedi e concluso in un’unica giornata. È perfetto per chi ama visitare camminando ed assaporando l’autenticità culturale della sua destinazione.

Immaginiamo ora la partenza del nostro tour nelle prime ore della mattina (senza esagerare con l’orario della sveglia) dunque per esempio le 8.00 circa, a quest’ora