I Fiori di zucca

Buonissimi e delicati, i Fiori di zucca sono tra gli alimenti più tipici della tarda primavera, amatissimi per il loro armonioso aspetto estetico capace di impreziosire ogni piatto e per la loro natura light, fine all'assaggio.



Tra le virtù dei fiori di zucca spiccano le eccellenti proprietà rinfrescanti e diuretiche, dovute alla loro composizione per il 95% di acqua, la copiosa presenza di Vitamine e beta-carotene e l'altissima digeribilità.


In cucina:


Grazie alla loro innata leggerezza e fedele versatilità, i fiori di zucca assumono sfumature di gusto totalmente diverse a seconda che siano cucinati al forno, fritti, ripieni o imbottiti.

Voi come li preferite?


Noi vi suggeriamo di assaggiarli abbinati ad una golosa Ratatouille di verdure con capperi, olive taggiasche e petali di fiori di zucca a crudo, o ripieni e passati al forno come nel caso dei Fiori di zucca imbottiti ripieni di una purea di patate, fagiolini e zucchine, arricchita con burro, parmigiano e un trito di erbe fresche.



Sono un delizioso condimento per primi piatti come il Risotto ai fiori di zucca mantecato con la crescenza, i Paccheri con polipetti e pomodorini gialli e ancora l'Orzo in insalata condito con fiori di zucca, feta e zucchine. Assaggiateli insieme a uova e asparagi e ancora sulla Pizza con alici sott'olio e mozzarella e nelle insalate con pollo e fagiolini. Altri ripieni interessanti con i quali imbottire i vostri fiori di zucca sono poi purea di merluzzo e zucchine, ricotta e timo o pecorino e spinaci.



E infine cari lettori, come rinunciare alla dorata e croccante crosticina della frittura? Impossibile! Li rende certo meno salutari, ma altresì deliziosi. A giugno: Fiori di zucca in pastella!






©2018 Federica Ghiozzi All right reserved
 

Cantù (Co) Italy info@vervene.it
 

 P.IVA: 03820010134

 

Privacy Policy

 

Cookie Policy