I biscotti della delicatezza: Fiori di frolla al limone

Bentrovate care lettrici nella rubrica "Un biscotto al mese", lo spazio dedicato all'arte dolciaria dei biscotti per scoprire, di mese in mese, il biscotto protagonista del momento.


Per questo speciale aprile 2021 abbiamo pensato ad una ricettina delicata e squisita, profumata e dolce, proprio come la primavera: Fiori di frolla con crema al limone. Prima di dedicarci alla ricetta però, vi proponiamo un piccolo excursus a proposito della pasta frolla; si tratta di un tipo di impasto dolce a base di pochi e semplici ingredienti quali farina, sale, zucchero, burro e uova, le cui origini risalgono addirittura all'anno Mille. In quegli anni infatti, iniziava l'importazione di canna da zucchero in Occidente da paesi come l'Egitto e la Siria, tuttavia fu solo nel '600 che questo dolce e antichissimo impasto iniziò a riscuotere degno successo, pensiamo per esempio alla sua comparsa nei libri di testo come la grande Opera di Bartolomeo Scappi (mastro dell'arte del cucinare), uno dei volumi più completi ed interessanti della cultura cuinaria rinascimentale d'Italia.

La pasta frolla poi, può essere realizzata secondo diversi metodi di preparazione e quello che vedremo oggi insieme è definito "metodo sabbioso". Date un'occhiata alla ricetta e sbizzarritevi nelle prossime settimana di aprile a cucinare questi golosi e irresistibili biscottini.


Fiori di frolla al limone


Per 1kg di frolla recuperate 500g di farina e ponetela nel mixer insieme a 250g di burro freddo a pezzetti. Azionate le lame a più riprese fino ad ottenere un composto sabbioso al quale andrete poi ad aggiungere 200g di zucchero a velo, 2 uova leggermente sbattute e la scorza grattugiata di un limone. Azionate nuovamente le lame per pochi istanti (velocità bassa), fino ad ottenere un impasto piuttosto amalgamato, che andrete poi a compattare manualmente su una spianatoia o un piano infarinato. Avvolgete la frolla nella pellicola e fate riposare in frigo per almeno 2 ore.


Trascorso il tempo, stendete la vostra frolla su un piano da lavoro infarinato e iniziate, con l'aiuto di un coppa pasta, a formare i vostri biscottini, metà dei quali andrete anche a forare al centro. Sistemate poi tutti i fiori di frolla su una taglia rivestita da carta forno e infornate per 12 minuti a 180°C.


Dedicatevi nel frattempo alla crema al limone: in un pentolino unite 250ml di latte e la scorza grattugiata di un limone e portate a bollore, a parte sbattete 3 tuorli d'uovo con 60g di zucchero, 1 cucchiaino di estratto di vaniglia e il succo di mezzo limone, mescolate e aggiungete 35g di farina e il latte ancora ben caldo, amalgamate il tutto e cuocete a fuoco basso fino ad ottenere una crema liscia e vellutata. Coprite la crema pasticcera e lasciate raffreddare completamente prima di utilizzarla per farcire i biscottini.


Come ultimo step care lettrici, farcite e assemblate i vostri Fiori di frolla con la crema pasticcera al limone e spolverizzare con dello zucchero a velo.


Bon appétit!