Haute Hôtellerie: Le mete dell’8 dicembre

"Chi ben comincia è a metà dell’opera” Allora perché non inaugurare il mese più sognatore dell’anno con un weekend che possa rendere giustizia alla stagione?

Oggi parliamo del ponte dell’8 dicembre, che ahimè quest’anno cade di sabato, ma essendo fine anno e avendo ormai sulle spalle tutto il 2018 da assorbire, è assolutamente giustificata l’auto-attribuzione di un giorno o due di premio in più! Dunque appurato che si abbiano a disposizione tre o quattro giornate per festeggiare l’arrivo del Natale, puntiamo i riflettori su tre proposte speciali che il team Vervene ha selezionato per voi: Parleremo della Val Gardena dove, mai come in questo periodo, si respira un’aria di festa, gioia e condivisione. Prenderemo poi un aereo con direzione aeroporto di Heathrow per passeggiare tra le vie dello shopping e le scintillanti decorazioni di Trafalgar Square, dare una sbirciata ai Mercatini di Natale e alle luci di Carnaby Street. In ultimo ci recheremo tra gli eleganti palazzi di Monaco di Baviera, dove il lusso e la classe ci accompagneranno verso un Natale regale e indimenticabile.

Lo charme Natalizio : Val Gardena



La prima meta è pensata per chi è alla ricerca di coccole e benessere da sposare all’atmosfera natalizia ed è per voi che abbiamo maturato queste tre chicche che ora vi proponiamo:

Sogni d’oro ad un passo dal cielo all’Hotel Somont ubicato ai piedi delle Dolomiti. Qui regna sovrana la filosofia del benessere che sostiene quanto la bellezza esteriore sia espressione di uno stato d’animo sereno. Ed è proprio questo che riscoprirete tra le mura del Somont: serenità, piacere e relax. L’hotel mette a vostra disposizione camere e suite arredate in perfetto stile alpino, con un occhio di riguardo ad eleganza e piacere per gli occhi, grazie alla splendida vista panoramica sulle possenti Dolomiti. “Amate le cose semplici perché, alla fine, raffinatezza è sinonimo di semplicità” gli chef delizieranno poi i vostri palati con piatti gourmet in perfetta sintonia con la cucina di montagna, facendovi sentire i benvenuti, con il comfort di casa e la goduria dell’essere coccolati. In ultimo l’hotel mette a disposizione degli ospiti un centro beauty e wellness di recente ristrutturazione che promette esperienze di rilassamento speciali grazie al carosello di piccole oasi che compongo la spa.

Più relax? La risposta si trova a circa 50 minuti di auto dalla struttura e si tratta delle rinomate QC Terme Dolomiti, un moderno centro termale strutturato su più di 4000 mq e pronto ad accogliere l’ospite con cura e riguardo. I suoi plus sono infiniti, tra i più interessanti troviamo “Sauna Cinema” la nuova esperienza offerta che coniuga relax e cultura, si tratta di un ambiente particolare in cui rilassarsi guardando una serie di cortometraggi dedicati alla natura, rigorosamente girati nel Trentino Alto Adige e selezionati da QC Terme in collaborazione con l'edizione 2018 del Trento Film Festival. Altro aspetto interessante, l’enorme zona beauty riservata a trattamenti e massaggi su misura per le esigenze degli ospiti. In ultimo, “Wellness Food” un’esperienza gastronomica alla quale è possibile prender parte nell’arco dell’intera giornata: pausa pranzo leggera e golosa, brunch a base di frutta fresca, stuzzichini salati e aperitivo con bollicine.

Non scordate il Natale, a maggior ragione giacché vi trovate in prossimità della Valle del Natale, concepita in tre tappe che coinvolgono Ortisei, S.Cristina e Selva Val Gardena. Partendo dal fondo troviamo “Mountain Christmas”. Situato nel cuore del paese si tratta di una luminosissima cabinovia armoniosamente addobbata, vera a propria attrazione in questo periodo di festa. A S.Cristina vi aspetta il Mercatino magico per grandi e piccini in cui non avrete di che annoiarvi: casette vestite a festa con prodotti locali, una simpatica mascotte, Magic Jokki, che condividerà coccole e dolcezza con i vostri bambini, un gioiello di rara bellezza intagliato a mano, il Presepe più grande del mondo e infine lo zoo delle carezze in cui osservare la tranquillità degli Alpaca allevati in Val Gardena. Ultima delle tre tappe a tema Natale: Ortisei. Il capoluogo della valle si trasforma in un pittoresco luogo incantato, impreziosito da luci, ghirlande, abeti e decorazioni che, insieme alle musiche natalizie in sottofondo, renderanno la vostra passeggiata tra le rustiche casette piene di doni ancora più speciale.

Il Natale mondano: Londra


Londra è la città del momento, è la città in cui Natale fa rima con incanto e seduzione, ma è anche una città dispersiva e piena di stimoli, tanti da non sapere bene da dove partire per conoscerla. Ed è qui che entriamo in gioco noi, che, per coccolarvi un po’, abbiamo pensato di scremare l’assortimento e proporvi un fiore di tre esclusività da vivere durante il vostro weekend londinese. Ma prima, dove dormire?

Un cuscino a cinque stelle è la nostra proposta, si tratta del London Marriott Hotel Park Lane. Eleganza da boutique, posizione da 10 e lode e servizi impeccabili, questa struttura ama intrattenere i suoi ospiti a suon di nicchia e ricercatezza, mettendo a disposizione camere e suite intimamente raffinate con arredi pregiati e lenzuola in puro cotone. Il palato non mancherà d’esser viziato grazie alle mani capaci degli chef del ristorante à la carte Lanes of London e per finire anche al comfort la sua parte, grazie alla posizione strategica in cui sorge la struttura, in prossimità di Hyde Park e giusto ad angolo tra Oxford Street e Park Lane.

Da non perdere: Sono tre le tappe must per il vostro weekend mondano da hit londoner, a partire dall’incredibile Winter Wonderland di Hyde Park, un evento gratuito che garantisce divertimento e spirito natalizio a chi ne prende parte. Si tratta nello specifico di un grande parco a tema Natale nel quale troverete la più grande pista di pattinaggio a cielo aperto del Regno Unito posta attorno al palco dell’orchestra vittoriana di Hyde Park, inoltre giostre e montagne russe, una ruota panoramica dalla vetta della quale potrete godere di una vista splendida, spettacoli natalizi per grandi e piccini e punti ristoro d’eccezione tra cui il Bavarian Village, un villaggio in cui assaporare piatti della tradizione bavarese e ballare a suon di Oom-pah fino a tarda notte.

Seconda tappa must sono gli Warner Bros Studio di Londra in cui troverete allestito Hogwarts in the snow: un villaggio a tema Harry Potter in cui osservare gli oggetti di scena, i set cinematografici e le peculiarità che hanno reso il Castello di Hogwarts, un cult per gli amanti del Natale. La terza ed ultima tappa must si può dire essere la versione british del paradiso, stiamo parlando di Harrods, regno dello shopping tanto per gli adulti, quanto per i bambini. Grazie agli incredibili addobbi, visitare Harrods durante le feste è un‘ esperienza a dir poco unica, resa ancora più speciale per la presenza di un perfetto Babbo Natale che regalerà a tutti i bambini un dono natalizio.

Il lusso a Natale: Monaco di Baviera


Shopping “de grande classe”, ristoranti esclusivi e hotel da sogno, il tutto incorniciato dall’eleganza delle vie della città, illuminate e addobbate a festa. Lo spirito del Natale aleggia nell’aria, a partire dai famosi mercatini di Natale che tempestano la città di sapori, profumi e suoni, omaggio a questo speciale momento dell’anno. Tra i più famosi spicca lo storico di Marienplatz, impreziosito dall’affascinante sceneggiatura offerta dal palazzo del Municipio. La terza meta di oggi è Monaco, una città ricca di storia, tradizione, cultura e classe. Qui si possono assaporare sia la purezza e genuinità del Natale, sia il lusso e l’eccesso della vita “houte couture” e sarà proprio questo il focus, dunque armatevi di meraviglia per quest’ultimo tour natalizio a spasso per Monaco.

Soggiorno da re nell’affascinante struttura cinque stelle affacciata nel centro storico della città, si tratta del Mandarin Oriental Munich, un hotel storico che combina il fascino orientale alla compostezza tedesca. La struttura, tra le più desiderabili della città, offre camere e suite dotate di servizi esclusivi e di altissima qualità, come l’impianto d’intrattenimento all’avanguardia di Samsung. Gli arredi non mancheranno di stupirvi, con una particolare attenzione ai materiali e ai tessuti tra cui marmo e velluto in abbondanza. Tra gli altri servizi, una terrazza panoramica dove sorseggiare bevande calde, un lounge bar, una zona wellness e un ristorante d’eccezione, stiamo parlando del Matsuhisa Munich, che propone rinomati piatti della cucina giapponese-peruviana ideati dallo chef Nobu Matsuhisa.

Palati raffinati necessitano di ristoranti di classe, un esempio è il Gourmet Restaurant Konigshof, sito in Karlplatz. È certamente uno dei più rinomati ristoranti della città che, oltre a garantire una cucina ricercata e un’esperienza culinaria preziosa, dona veri e propri attimi di piacere anche alla vista, ispirata dagli arredi sontuosi e dallo spettacolo che si espande al di là delle finestre affacciate sulla città. Perché proprio lui? Prodotti di prima qualità, finezza nelle preparazioni, sapori distinti e saloni regali!

Regali preziosi è il tema portante della nota Maximilianstrasse, la via del lusso tempestata di boutique e grandi firme. Gli amanti delle coccole costose non troveranno posto migliore in cui dar libero sfogo ai desideri più reconditi: Ralph Lauren, Chanel, Christian Dior, Bulgari, Valentino, Jil Sander e molti altri. Il tocco in più? Il tè pomeridiano servito nella hall dell'Hotel Vier Jahreszeiten.

Con l'augurio di trascorrere un piacevolissimo ponte dell'8 dicembre,


la Redazione di Vervene.it

©2018 Federica Ghiozzi All right reserved
 

Cantù (Co) Italy info@vervene.it
 

 P.IVA: 03820010134

 

Privacy Policy

 

Cookie Policy