Moda: keep your eyes on...

Aggiornato il: 28 feb 2019

Cari lettori, è tempo di rinnovo, di esplorazione, di “caccia” ai trend di stagione che ci accompagneranno durante la prossima spring summer. È tempo di curiosare dietro le quinte del fashion system, per scoprire cosa ci propongono i designer e proprio a tal proposito, il team Vervene ha messo a punto una raccolta di cinque “focus on”, secondo noi davvero interessanti, che ci introdurranno ufficialmente alla nuova stagione: parleremo di Houte Couture in chiave smart, di look eccessivi post tramonto, di abiti lingerie e colori arcobaleno, di denim e sandali scultorei, il tutto, rimanendo fedeli ad uno tra i più chiacchierati tormentoni delle ultime stagioni fashion: look adattabili ai nostri everyday look! Dunque se siete fashion addicted, o se semplicemente amate la curiosità e il gusto del bello, date una lettura a quanto segue, perché scopriremo insieme cinque collezioni che saranno protagoniste dalla nostra primavera…


Buona lettura!


1. Smart Couture Motivi designed by Giuseppe di Morabito


Il primo focus di oggi è l’originale e geniale new collection proposta da Motivi, disegnata in esclusiva per il brand dal giovane artista Giuseppe di Morabito. La collaborazione, per noi assolutamente riuscita, unisce lo spirito vivace del marchio, alla rigogliosa creatività del designer classe 1992, dando vita ad un progetto senza precedenti: l’Haute Couture a portata di tutti! L’ammirevole obiettivo postosi da Giuseppe e dal sig. Furio Visentin, brand director di Motivi, era quello di creare una collezione di abiti che sposassero l’allure preziosa dell’alta moda, a silhouette accessibili in versione smart. Il risultato? Capi curati e sofisticati, realizzati con materie prime finemente selezionate, glamour e iper femminili, nati da una puntigliosa ricerca di equilibrio tra qualità ed estetica. Un matrimonio felice che siamo certi farà strage di consensi! Ecco, cari lettori, un assaggio della nuova collezione… l’idea smart per un lifestyle a tema Haute Couture:

La collezione sarà presto disponibile in selezionati punti vendita Motivi, per scoprire quali, date un'occhiata al sito del brand e...che la couture-experience sia con tutte noi!



2. The Attico x LuisaViaRoma: capsule collection


Il secondo focus a tema fashion che desideriamo proporvi, è un’eccentrica ed eccessiva capsule collection, firmata dallo scoppiettante duo Tordini - Ambrosio. Le due giovani designer di The Attico, in occasione dell’ultima edizione di Pitti Uomo Firenze, hanno presentato i capi protagonisti di una mini collezione, realizzata in esclusiva per la celebre catena di boutique LuisaViaRoma, vetrina globale di qualità e alta moda. La capsule si compone di 3 mini abiti, 3 top ed un completo e si sviluppa su una palette che gioca tra nuance pastello e toni più accessi. Sempre presenti piume e paillettes, abbinate a volumi a richiamo 80s e forme nette. Certamente non semplici da indossare, i capi di The Attico e in particolare questa piccola capsule, ci hanno colpito perché celebrano una donna-dea, una donna forte, introspettiva e alla ricerca di sé, ciò nonostante capace di riconoscere l’importanza dell’occasionale leggerezza. Una donna che sa prendersi molto sul serio, senza mai dimenticare l’auto-ironia. Ecco un assaggio della capsule disponibile in esclusiva su luisaviaroma:


Lo spirito di The Attico è libertino e divertente, ma estremamente consapevole, oltre alla mini capsule realizzata per LuisaViaRoma, il brand ha naturalmente presentato la sua collezione ufficiale per la spring summer 2019, noi di Vervene gli abbiamo dato un’occhiata ed ecco le nostre scelte:


3. Giada Benincasa Spring-Summer Collection


Arriviamo ora alla terza collezione protagonista di questo speciale a tema fashion: Giada Benincasa. Per chi di voi non ne avesse sentito parlare, si tratta di un brand Made in Italy di ready-to-wear e maglieria di lusso, che porta il nome della sua brillante designer, Giada Benincasa appunto. Le due costanti del marchio sono qualità e raffinatezza, sempre presenti in ogni collezione e sempre affiancate da un guizzo di creatività e dall’uso dei colori. Ne è un esempio lampante la nuova collezione, la spring summer 2019, realizzata in filati e materiali preziosi e caratterizzata da forme aggraziate ed eleganti, in contrasto alla vivacità creativa del colore. Giada Benincasa è glamour allo stato puro, è cosmopolita in ogni sua sfaccettatura e i suoi capi, siamo certi, saranno tra i protagonisti della nuova stagione. Perché ci piacciono? Colori primaverili, pattern allegri e fit ideale per un look “da tutti i giorni”. Giada Benincasa parla di moda sì, ma quella moda ancora vicina al consumatore che, senza alcuna eccezione, può essere riproposta nella quotidianità. Inoltre la sua new collection anticipa a gran voce uno dei trend di stagione che ci terrà compagnia da qui fino a settembre: i colori arcobaleno! Ed ora ecco a voi, cari lettori, un assaggio delle SS19 firmata Giada Benincasa:


4. Self Portrait x Lee


Quarto focus, questa volta a tema denim (che scopriremo essere uno dei grandi trend per questa spring-summer), è la fresca capsule collection nata dalla partnership tra i brand Self Portrait e Lee. L’intera mini collezione è dedicata al mondo del jeanswear di cui Lee è da sempre grande portavoce. Alla leggendaria funzionalità che Lee regala ai suoi capi, Self Portrait unisce la sua personalità luxury. Il risultato? Una capsule che parla alle donne rispondendo al loro desiderio di comfort. “… Self-Portrait è un brand che si rivolge a donne vere, che vivono vite vere. Vogliono sentirsi femminili ed empowered…” Perché ci piace? Innanzitutto perché coinvolge il denim, un eterno basic presente in ogni guardaroba. In secondo luogo per lo stile: bellezza, praticità e versatilità si fondono per dar vita a capi fluidi, che valorizzano il corpo femminile! Ecco un assaggio della capsule:

Oltre alla capsule in partnership con Lee, Self Portrait ci propone naturalmente anche la main collection per questa spring-summer: colori forti, linee decise e abbinamenti audaci, un perfetto matrimonio tra funzionalità e design, il cui coronamento sono abiti high fashion, adattabili alla quotidianità:


5. Jacquemus Riviera Collection


L’ultimo dietro le quinte di oggi ci porta alla scoperta della nuova collezione Riviera firmata Jacquemus. In questo caso non parleremo di abiti, sebbene naturalmente siano presenti nella collezione, ma di accessori, in particolare scarpe; sandali e mules in suede e pelle, impreziositi da piretri, intrecci e forme geometriche, il tutto finemente sdrammatizzato dall'uso di nuance soft, tipicamente primaverili. Perché ci piacciono? Sono femminili, romantici, delicati e sofisticati, ingentiliti da note colorate e ravvivati da un design riconoscibile. Ecco le scelte del team Vervene, estrapolate dalla new collection firmata Jacquemus, il focus? Accessori per la spring summer!





Cari lettori, questa piccola selezione proposta dal team Vervene, vuole essere una fonte d’ispirazione per i vostri prossimi acquisti primaverili. Vi abbiamo presentato cinque collezioni che faranno parlar di sé, la loro anima e alcuni tra i prodotti “scelti per voi”, il tutto, dando tanta importanza alla componente fashion, quanto a quella “friendly-day”, perché ben sappiamo quanto sia meraviglioso sentirsi glam ed empowerd, ma allo stesso tempo quanto, comodità, praticità e self-cofidence, siano prerogative irrinunciabili per vivere al meglio la quotidianità.


Appuntamento a domani, qui, tra le pagine di Vervene Magazine, per il prossimo “speciale” dedicato al mondo della moda.


Il team Vervene

©2018 Federica Ghiozzi All right reserved
 

Cantù (Co) Italy info@vervene.it
 

 P.IVA: 03820010134

 

Privacy Policy

 

Cookie Policy