La Grecia nel piatto

Aggiornato il: lug 15


Carni speziate, pesce e vino pregiato, olio d’oliva, formaggi e ancora verdure; la cultura culinaria greca è tra le più tipiche del Mediterraneo, è caratterizzata da preparazioni a dir poco deliziose ed è anche un felice matrimonio tra semplicità e raffinatezza di antichissima tradizione. Un ottimo compromesso per le cene di luglio!



La freschezza, così come il gusto saporito ma equilibrato dei piatti tipici di questa terra, rendono le sue ricette perfette compagne per le cene estive in compagnia, da organizzare rigorosamente in casa chiamando a raccolta amici e parenti. Da tenere a mente è infatti una delle principali caratteristiche della cultura culinaria greca, che prevede di servire piatti piuttosto abbondanti, pensati per essere gustati con calma e in tutta tranquillità tra chiacchiere e convivialità. Il momento del pasto, pranzo o cena che sia, rappresenta perciò una parentesi sociale e culturale molto preziosa nel corso della giornata, un momento felice da trascorrere assolutamente in piacevole compagnia.


I segreti della cucina greca:


Ingredienti freschissimi e selezionati con cura; preparazioni semplici e non troppo elaborate; un sapiente ed equilibrato uso di condimenti ed erbette; olio d’oliva greco in abbondanza!




Estate mediterranea: il menù d’ispirazione Greca per le nostre cene estive in compagnia


Veniamo a noi cari lettori: a seguire uno sfizioso menù mediterraneo di pietanze greche, pensato per le vostre e le nostre cene di luglio. Ci ha conquistato ed ingolosito a tal punto, da averlo utilizzato come base per la nostra cena redazionale pre-vacanze!

Provatelo e fateci sapere.



Il menù e le ricette


Iniziamo con un’abbondante e variegata selezione di antipastini caldi e freddi per deliziare sin da subito i nostri ospiti; proponeteli in versione buffet così che ciascuno sia libero di assaggiare quel che preferisce nelle porzioni che gradisce. E così abbiamo: Pita greca servita con le tre principali salse della tradizione, sempre presenti sulle tavole greche e tutte accomunate dall'impiego di un ingrediente speciale, lo yogurt. Queste sono: lo Tzatziki, la Skordalia, a base di aglio e patate e la Melitzanosalata, la salsa di melanzane.


Per lo Tzatziki, lavate, sbucciate e grattugiate un cetriolo, conditelo con del sale e lasciate riposare. Schiacciate poi tre spicchi d'aglio in un mortaio fino ad ottenere una purea e componete poi la vostra salsa: unite 400 gr di yogurt greco, il cetriolo, l'aglio ridotto a purea e amalgamate il tutto, aggiungete l'olio d'oliva, un pizzico di sale e insaporite con dell'aneto fresco.


Per la Skordalia, fate bollire circa 150 gr di patate, sbucciatele e riducetele in purea; sbucciate e tritate 6 spicchi d'aglio (avendoli prima privati dell'anima) e unite poi i due ingredienti, mescolando e amalgamando il tutto alla perfezione. Aggiungete a piacere qualche cucchiaio di yogurt greco e, continuando a mescolare, aggiungete anche l'aceto e l'olio d'oliva, fino ad ottenere una consistenza soffice e cremosa.


Per la Melitzanosalata, cuocete in forno pre riscaldato a 180°, circa 600 gr di melanzane precedentemente lavata e bucherellate sulla superficie (così da far fuoriuscire l'acqua in cottura); trascorsi i 45/50 minuti circa di cottura, sbucciate e riducete la polpa di melanzane in purea, ponetela in un mixer insieme a 2 spicchi d'aglio, menta, olio, sale e due cucchiai di yogurt greco, azionate ed otterrete così la vostra salsa cremosa.



Ancora un tris di sfiziosità locali: olive greche proposte nelle diverse varianti, dalle olive Kalamata (quelle comunemente utilizzate per la celebre Insalata Greca), alle olive verdi Halkidiki, dalla polpa croccante e saporita, fino anche alle olive nere Throuba dell’Isola di Tasos, irresistibili.


Ad una invitante selezione di olive, potete poi abbinare una Giardiniera di peperoni in agrodolce, arricchita con uvetta, sedano, cipolla e sugo di pomodoro e un gustoso plateau di Insalata di patate alla greca, Patatosalata, a base di patate lessate, yogurt greco, cipolla ed emulsione di olio, succo di limone, aglio e prezzemolo. Fresca e cremosa.


Per ultimare infine, la selezione di antipasti, proponete ai vostri ospiti una ricetta calda e amatissima della cucina greca: il Saganaki, feta fritta, impiattata con un contorno di pomodori e cetrioli in olio e origano. La ricetta è molto semplice, prevede pochissimi passaggi e pochissimi ingredienti: per prima cosa tagliate il formaggio in cubotti o rettangoli più o meno grandi, a seconda dei vostri gusti. Immergete gli stessi in una ciotola precedentemente riempita di acqua e olio e infarinateli infine in un composto a base di farina, sale e pepe. Cuocete poi i vostri cubotti di feta in una padella antiaderente con pochissimo olio; dovrete ottenere una crosticina dorata su ciascun lato, e serviteli ben caldi.



Una volta terminata la degustazione di antipasti, si passa direttamente alla portata principale che nel nostro caso sarà un secondo a base di carne: i Souvlaki di pollo o Involtini di pollo alla griglia, proposti con un contorno tiepido di melanzane e zucchine, o in alternativa con dell’Insalata Greca e della salsa Tzatziki. I Souvlaki sono tra i piatti più ampiamente conosciuti della gastronomia greca e si compongono di bocconcini di carne come pollo, maiale, agnello o vitello (esiste anche la variante con il pesce, per esempio gamberoni e totani), insaporiti in una marinatura di olio, succo di limone ed erbe aromatiche e successivamente grigliati.


Per i Souvlaki di pollo, iniziate tritando le erbe aromatiche (rosmarino, menta, origano) e tagliando la carne in piccoli bocconcini che andrete a riporre in una ciotola. Condite il pollo con la marinatura a base di olio, erbe aromatiche tritate, sale, pepe e succo fresco di limone, coprite e lasciate riposare in frigorifero per circa 30 minuti. Trascorso il tempo, componete i vostri spiedini e cuoceteli poi sulla griglia per circa 15 minuti.



Per concludere poi con la giusta dose di dolcezza, niente meglio del Budino di riso o Rizogalo, un dessert greco amatissimo tanto dai più piccoli, quanto dai grandi.


Vi abbiamo ingolosito? La cucina greca è deliziosa e questo, cari lettori, è proprio il migliore periodo dell'anno per assaporarla con gusto!


Redazione Vervene.it

©2018 Federica Ghiozzi All right reserved
 

Cantù (Co) Italy info@vervene.it
 

 P.IVA: 03820010134

 

Privacy Policy

 

Cookie Policy